Contro gli eco-mostri “renziani”….


NO BITUME

http://nobitumesavona.it/entra-in-azione/

Tra poco più di un anno Savona sarà pervasa da una nauseabonda puzza di zolfo e attraversata da 100 camion e un treno al giorno che movimenteranno fino a 400.000 tonnellate di bitume che a 165 °C attraverseranno la città. Il deposito in porto di tutto questo sarà ubicato a meno di 300 metri dai bar e dai ristoranti della darsena, dai turisti delle navi Costa, dal Priamar e a meno di 700 metri dal Duomo e dal centro città. E per ironia della sorte anche dalla Torre Orsero, dal Crescent 1 e 2 che è ancora in fase di realizzazione.

Chi dovranno ringraziare per tutto questo i cittadini savonesi?

Forse il gruppo GAVIO che nel 2011 presenta il progetto di questo insediamento in porto?

Forse RINO CANAVESE, ex rais del porto ed ex parlamentare leghista, che nel 2012 “prima di lasciare il suo incarico da’ il via libera alla realizzazione dell’impianto” e “che pochi mesi dopo sarà assunto proprio dal gruppo Gavio con un ruolo manageriale di prestigio”?

Forse l’ex governatore BURLANDO e la sua ex-GIUNTA che ha emanato prescrizioni solo di tipo architettonico e parlando di “disturbo olfattivo nel raggio di 3 Km”?

O forse il SINDACO BERRUTI e la sua GIUNTA che non si sono presentati alla conferenza dei servizi convocata in sede referente e si sono lasciati “calare addosso” il progetto come detto dal vice sindaco anche per l’ormai tristemente nota AURELIA BIS?

A noi tutto questo non sembra tanto in linea con turisti, crociere, smart cities e l’immagine turistica che l’Amministrazione vuole dare della nostra città.

Berruti, la sua Giunta e il PD a parole sono sempre leoni e pronti a salire sulle barricate per difendere la città, ma alla prova dei fatti, quando si deve fare la voce grossa in certi ambienti, pare che gli unici interessi a essere tutelati siano ben altri.

Sono queste le persone e il futuro che vogliamo per Savona?

On. Matteo Mantero – M5S

Annunci

Pubblicato il 24 luglio 2015 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: