Sfuma la vendita delle aree dell’ex Acna di Cengio


È sfumata la vendita dell’ex Acna di Cengio, ora di proprietà della Syndial del Gruppo Eni e le aree tornano ad essere nuovamente sul mercato. Inutili le trattative, durate diversi mesi, con la cordata Corrival, un gruppo composto da imprenditori locali di cui fanno parte il Gruppo Pensiero, la Emi Bagnasco di Cengio, la Tersia di Maurizio Bagnasco e la Vico di Cairo, un pool che aveva manifestato interesse per l’ex sito chimico della Valbormida chiuso da anni.

Il motivo del mancato accordo sarebbe legato alla responsabilità ambientale e agli interventi che, nonostante gran parte del sito sia certificato, devono essere ancora effettuati per arrivare alla bonifica completa delle aree. I posti di lavoro che avrebbero dovuto arrivare in Valbormida grazie ai progetti Corrival erano all’incirca una cinquantina. Il Comune ha chiesto un vertice con Filse e Regione Liguria.

http://www.ilsecoloxix.it/p/savona/2014/07/04/ART9tB3-cengio_delle_vendita.shtml

Annunci

Pubblicato il 8 luglio 2014 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: